Primavera 2014 tra stampe

Per una volta la moda si propone come bella e possibile. E’ questa l’aria che si respira alla conclusione delle sfilate di Milano Moda Donna, con le collezioni per la prossima primavera-estate che propongono soluzioni creative, appetibili e soprattutto portabili. 

Le gonne sono lunghe e anche lunghissime, ma non troppo stravaganti; gli abiti al ginocchio sono in grande spolvero, tanto che passare dall’ufficio
all’aperitivo sarà un gioco, gli spolverini sono lineari e le giacche couture. Il reggiseno continua a farsi intravvedere dall’abito, come hanno proposto Ferragamo, Gucci o Iceberg, anche impreziosito dalle paillettes. 

Moda milano, moda, donna ,collezioni ,giacche,Ferragamo, Gucci , sandali, stivaletti , foulard,  maglia , bandana, Dolce e Gabbana, Prada,  Swarovsky , abiti,abbigliamento, strass di Aquilano Rimondi,  felpa ,  pantaloni, zeppe, tronchetti,Iceberg,Alberta Ferretti,sfilate,

Tanti gli abiti in stile sport, ma mai da palestra: semmai suggerito da un dettaglio tecnico chiamato a mitigare i motivi liberty di stampe e ricami laminati (Gucci), oppure proposto come tessuto minimale su cui giocare con le applicazioni, (la felpa in scuba con strass di Aquilano Rimondi, il soprabito di rete con Swarovsky di Emporio Armani).  

In primo piano il gioco di tessuti pesanti e leggeri, tanta pelle e persino la pelliccia: coloratissima e un po’ cartoon da Prada, in forma di stola da Dolce e Gabbana, rasata come un velluto sugli abiti di Fendi, a coda sullo chiffon di Scervino. In tutte le collezioni spira un’aria di leggerezza, raccontata dagli chiffon di Alberta Ferretti e Genny, esaltata dai ricami nelle proposte di Dolce e Gabbana, e in primo piano da Armani. 
Grandi assenti i pantaloni; quasi scomparse le zeppe, sostituite da sandali, stivaletti e tronchetti; pochi e solo interi i costumi da bagno. La prossima estate, infine, si porterà il foulard, di maglia metallica e messo al collo come una bandana (Versace) o montato su fil di ferro come una collana (Armani). 
Primavera 2014 tra stampeultima modifica: 2013-01-24T09:39:00+01:00da elena1973b
Reposta per primo quest’articolo